Javascript - script antispam per nascondere l'indirizzo e-mail

Oggi parliamo di un piccolo script che ci permette di nascondere l'indirizzo email e di eliminare o, comunque, ridurre lo spam sulla nostra casella e-mail. Di sicuro ci sarà capitato di scrivere l'indirizzo e-mail sul nostro sito web per permettere ai visitatori di contattarci (a meno che non si è optato per un form), ma avrete notato che dopo qualche settimana arrivavano messaggi pubblicitari di tutti i generi, questo perché su internet circolano dei piccoli software fatti apposta, chiamati spider, che setacciano il web per raccogliere indirizzi e-mail e poi spedire pubblicità. Per evitare questo seccante inconveniente possiamo suddividere l'indirizzo e-mail in più parti attraverso un piccolo script. L'indirizzo e-mail verrà, poi, ricomposto in fase di caricamento della pagina web. Ecco il codice:

<script type="text/javascript">
// e-mail nascosta by erculex.com
var displaytext = "Clicca qui per inviarmi una email";
var domain = "erculex.com";
var user = "informazioni";
var send = user + "@" + domain;
var address = "mailto:" + send;
document.write (displaytext.link(address));
</script>

Script antispam per nascondere l'indirizzo e-mailFacendo riferimento all'immagine cerchiamo di capire in linee generali come è composto il codice utilizzando un indirizzo e-mail a titolo di esempio: informazioni @ erculex.com. Riga 9 riga 19 sono i punti di apertura e di chiusura del codice javascript. Riga 11: è un commento. Riga 12: definiamo la variabile che mostrerà sulla pagina web un testo con il relativo collegamento alla nostra e-mail. Il testo all'interno delle virgolette può essere sostituito a piacimento. Riga 13: definiamo la variabile che contiene il nome del dominio. Riga 14: definiamo la variabile che contiene lo username che compone la e-mail. Riga 15: è una variabile che ricompone l'indirizzo e-mail. Riga 16: è una variabile rende cliccabile l'indirizzo e-mail. Riga 17: è un comando javascript.

Il seguente codice deve essere inserito all'interno della pagina web nel punto in cui si vuole visualizzare il collegamento. Rimane sottinteso che gli elementi contenuti all'interno delle virgolette alle righe 13 e 14 devono essere modificati con le informazioni della nostra e-mail.

Categorie


Valuta questo sito
  • Twitter
  • LinkeIn
  • Youtube