Mystras Grecia. Antica città dell'Argolide bizantina. Foto e mappa

Mistras (o Mystras) in greco Μυστράς è un'antica città nel Peloponneso meridionale fondata nella metà del XIII secolo da Guillaume II de Villehardouin. Si trova a pochi km dall'odierna Sparta alle pendici del Monte Taigeto e rappresenta una preziosa fonte di storia, arte e cultura del tardo periodo Bizantino. La costruzione è stata realizzata sullo stile delle città medievali fortificate. L'antica Mistras è stata realizzata in tre zone ognuna delle quali fortificata da imponenti mura il castello rimane in cima alla collina ed è stato anche il primo edificio ad essere costruito, uscendo dal castello, scendendo, ci troviamo nella zona detta "Paese di mezzo" (Μεσοχώρα) dove si trovano i palazzi dei despoti e dell'aristocrazia della città.
Città di Mystras Argolide
La terza zona della città era quella borghese detta anche Città Bassa (Κάτω Χώρα). Infine la crescita della popolazione ha creato un'ultima zona popolare detta Città Esterna (Έξω Χώρα) al di fuori delle mura.
Chiesa nell'antica mystras

Visitare Mystras

Oggi la zona archeologica di Mistras (Patrimonio Unesco) deve essere guardata con l'occhio dell'immaginazione poiché dello splendore della città rimangono per lo più ruderi, molte chiese e alcune abitazioni sono stati ripristinati e meritano di essere visitati. L'odierna Mistras è raggiungibile in auto, ci sono due parcheggi disponibili uno nella zona superiore di fronte al castello e l'altro all'uscita della città. Raggiungere Mystras da Patrasso o Atene: vedi percorso Patrasso-Mystras oppure Atene-Mystras
Mystras grecia facciata antico palazzo

Mappa cartina di Mystras, Grecia

Categorie


Valuta questo sito
  • Twitter
  • LinkeIn
  • Youtube